Base per macchina da caffè con portacapsule Amazon Basics

Effetto WOW > Casa > Base per macchina da caffè con portacapsule Amazon Basics

Indice dei contenuti

Capsule del caffè: dove e come conservarle

Chi beve abitualmente caffè in capsule ha la fortuna di sorseggiare ogni giorno un caffè ristretto e cremoso proprio come quello del bar ma soprattutto di avere a disposizione una vastissima gamma di varietà di caffè da assaporare. Il problema delle macchine da caffè con le capsule è lo spazio: anche se le macchinette sono di dimensioni sempre più ridotte e si integrano facilmente con l’arredamento trovando la giusta collocazione in cucina, il problema sono le capsule. Per chi ha una cucina piccola, poco spazio oppure utilizza la macchina del caffè in ufficio, il problema è arduo da risolvere, soprattutto se ci si lascia tentare dalle offerte delle confezioni XL di capsule oppure, come faccio io, se si acquistano le capsule on line e quindi si fa un ordine consistente periodicamente.

E’ quindi indispensabile quando si passa a un sistema con le capsule mettere in conto il fatto di dover trovare lo spazio idoneo per la scorta di capsule, considerando il fatto che la mattina è bene averne una sempre sottomano per evitare che la preparazione del caffè diventi una corsa a ostacoli cercando le capsule in dispensa. Per fortuna le soluzioni non mancano. C’è chi utilizza, in onore della vecchia moka e della confezione di caffè macinato, il classico contenitore ermetico magari in latta e in stile vintage. Bellissimo ma non indispensabile nel caso delle capsule autoprotette (come le Nespresso o le DolceGusto) perché il caffè all’interno di ogni singola capsula è già protetto da aria e umidità. Con questo genere di capsule si utilizzano sempre più spesso i portacapsule decorativi, veri e propri oggetti di design; le stesse aziende che producono capsule vendono sui loro store bellissimi portacapsule spesso sviluppati in altezza. Sono esteticamente molto belli ma ai fini pratici a mio parere (dopo aver utilizzato il portacapsule a torre per più di un anno) un po’ scomodi da pulire poiché se si consuma un solo caffè al giorno la polvere tende ad accumularsi su ogni capsula.

La soluzione perfetta esiste: il contenitore portacapsule orizzontale che funge da base per la macchina per caffè (o se preferite la base per macchina per caffè che funge da contenitore per le capsule). L’invenzione del secolo, perché permette di conservare le capsule al riparo dalla luce e dalla polvere, di averle a portata di mano quando si decide di preparare un delizioso caffè e di tenere tutto in ordine. Ma non solo!

Perché la base portacapsule è un accessorio indispensabile

Avete ancora dubbi sul fatto che la base portacapsule sia un accessorio irrinunciabile? Immaginate uno spazio ridotto e delimitato che contenga tutto ciò che vi serve per iniziare la giornata con il piede giusto: macchina da caffè, zucchero, la vostra tazzina preferita e naturalmente una selezione di capsule dalla quale prendere la miscela scelta in base all’umore. Un rapido movimento e tutto è pronto per preparare e sorseggiare il caffè senza dover aprire cassetti, ante dei pensili e porta della dispensa. Un sogno assolutamente realizzabile che vi permetterà di avere la cucina e il vostro “angolo caffè” sempre in perfetto ordine!

La base portacapsule non è solo una questione di ordine ma anche di pulizia: indipendentemente dal materiale del mobile o del top della vostra cucina, potrete avere la certezza di appoggiare la macchina da caffè su un piano appositamente studiato per l’uso e facile da pulire senza contare il fatto di una maggiore protezione dalla polvere e dalla luce delle capsule che restano ben chiuse negli appositi spazi sottostanti la base.

Se acquistate una buona base per macchina da caffè inoltre, avrete un ulteriore vantaggio: quello di far assorbire le vibrazioni della macchina riducendo il rumore dell’erogazione che non sempre è piacevole la mattina presto. Inoltre, avendo una base spessa sulla quale appoggiare la macchina è più facile nascondere e mimetizzare il filo elettrico dell’apparecchio (quello della mia Dolce Gusto per esempio è rosso fuoco ed era un vero pugno in un occhio sul ripiano scuro della cucina).

Ma soprattutto con una base contenitore di questo genere avete la possibilità di creare il vostro angolo di Paradiso mettendo tutto ciò che serve per una buona colazione: dalle bustine di zucchero singole ai cucchiaini oltre che le capsule naturalmente, sfruttando sia la superficie della base che lo spazio nei cassetti.

base aperta

La mia scelta: Amazon Basics Coffee Pod Storage

Era da un po’ che desideravo acquistare una base per la mia Nescafé Dolce Gusto Genio Plus e un paio di settimane fa è arrivata l’occasione giusta. Avete seguito i nostri consigli su come risparmiare e approfittare delle offerte del Prime Day su Amazon? In quell’occasione vi avevamo segnalato la possibilità di attivare un’interessante promozione effettuando un ordine e pagando con Visa. Chi l’ha fatto, ha ricevuto da Amazon un codice sconto del valore di 20 euro da utilizzare nella sezione Moments Store ed è proprio lì, tra i prodotti Amazon valutati più di quattro stelle, che ho trovato il mio nuovo portacapsule che ho acquistato a meno di 1 €!

La base per macchina da caffè di Amazon Basics è indicata per un tipo particolare di capsule ma grazie alle recensioni e ai consigli degli utenti Amazon che l’hanno acquistato l’ho scelta senza remore grazie all’esperienza di chi la utilizza con il mio stesso tipo di capsule. La sua particolarità sono i tre cassetti separati e le guide all’interno di ognuno che permettono di tenere le capsule in perfetto ordine: per questo è importante controllare bene le misure delle proprie capsule prima di acquistarla. Ne vale assolutamente la pena perché rispetto a prodotti simili il prezzo è molto più accessibile ma non a discapito della qualità. E’ quindi un’ottima via di mezzo tra i contenitori standard senza guide economici e i portacapsule di design molto costosi.

frontale cassetti

Com’è fatto il portacapsule di Amazon Basics

Come la maggior parte dei prodotti della linea Amazon Basics il portacapsule viene inviato nella sua confezione di cartone con indicato il contenuto all’interno e avvolto solo da un semplice sacchetto trasparente. Una confezione un po’ spartana e non adatta quindi se volete regalarlo a qualcuno ma comunque che protegge bene il portacapsule. Arriva già montato e pronto all’uso, quindi non è accompagnato da alcun libretto di istruzioni e da nessuna indicazione particolare.

La base e i cassetti sono completamente in plastica ma nel complesso si vede che è un prodotto robusto e resistente. La superficie superiore è leggermente zigrinata e assicura che ciò che si appoggia resti saldamente ancorato alla base. La superficie che poggia sul tavolo è invece completamente liscia e con ben otto piedini antiscivolo che la rendono assolutamente stabile e assorbono bene le vibrazioni della macchina da caffè. I cassetti sono leggeri e si aprono e chiudono facilmente. L’unica pecca a mio parere sono le maniglie dalla forma e colore che ricorda più uno schedario per ufficio che un accessorio da cucina. Ma a parte questo, sono molto comode per l’utilizzo che se ne deve fare.

La base portacapsule misura 34 x 32 centimetri, le dimensioni perfette per appoggiare qualsiasi macchina da caffè con sistema a capsule e un’infinità di altri accessori al suo fianco. Il peso è sostenuto perfettamente dalla struttura e dai tre cassetti. La base è alta poco più di 6 centimetri mentre l’altezza massima dell’interno del cassetto è di 5,5 centimetri. La larghezza di ogni singola rotaia è di 4,9 centimetri: sulla pagina del prodotto trovate tutte le indicazione per calcolare l’ingombro delle vostre capsule ed essere quindi sicuri che la base possa contenerle.

I cassetti scorrono facilmente ma come è mia abitudine fare prima di riempire il portacapsule ho messo una goccia di lubrificante al silicone per farli scivolare ancora meglio. Per quanto riguarda manutenzione e pulizia non ci sono indicazioni ma essendo di plastica è facile da pulire con qualsiasi detergente e ho notato che non restano aloni nemmeno quando le macchie si seccano sulla superficie e non vengono tolte subito. Dopo qualche settimana di utilizzo è ancora come nuovo!

base retro

Quali capsule può contenere

Nonostante le indicazioni che riportano il portacapsule come specifico per le K-Cup Pods in realtà, come anticipato, è perfetto anche per le capsule nostrane. Personalmente posso garantire per le capsule Nescafé Dolce Gusto, quelle che utilizzo abitualmente io. Per quanto riguarda questo genere di capsule è possibile appoggiarle sulla base (anche se restano un po’ in bilico e rischiano di cadere di lato con movimenti bruschi) e farne stare ben 36, praticamente 6 per ogni singola rotaia. Con un minimo di impegno in più è possibile anche farne stare 42, semplicemente posizionandole leggermente inclinate, come potete vedere dalla foto del mio portacapsule. In entrambi i casi la quantità di capsule contenuta è comunque notevole e sicuramente è un bel risparmio in fatto di spazio considerando che la base è spessa il minimo indispensabile e non è assolutamente ingombrante.

La base portacapsule di Amazon è perfetta anche per le capsule Lavazza A Modo Mio: grazie agli utenti che l’hanno acquistata sappiamo che ogni rotaia può contenere addirittura 16 capsule. Grazie alla conformazione particolare delle capsule Lavazza, particolarmente sottili, è infatti possibile stiparne due per ogni spazio, una sopra l’altra.

Anche le capsule Bialetti possono essere contenute nella base portacapsule di Amazon Basics: ben 20 inclinate per ogni singolo cassetto (60 in tutto quindi) oppure 14 capsule per cassetto se preferite appoggiarle in orizzontale. Le recensioni di altri utenti assicurano che il portacapsule contiene comodamente anche le capsule Nespresso (consigliando però di toglierle dalle singole buste).

La postazione perfetta per la macchina da caffè

La base portacapsule di Amazon Basics pur non essendo specifica per alcuna marca di capsule vendute in Italia è comunque perfetta per ogni amante del caffè. Ma non solo! Anche se nasce come base portacapsule, in realtà è possibile utilizzarla anche in altri modi: gli amanti di tè e tisane per esempio, potranno appoggiare teiera e tazze sulla base e conservare le bustine di tè e quelle di zucchero o addirittura i cucchiaini nei cassetti. In ufficio una base portacapsule come questa non dovrebbe mai mancare: perfetta per suddividere le capsule ma anche per contenere bustine di zucchero e cucchiaini usa e getta. Mentre sulla superficie sarà possibile conservare in ordine una quantità notevole di bicchierini usa e getta per le pause caffè.

Dopo aver scattato le foto per mostrarvi la mia base portacapsule io l’ho accessoriata in maniera ancora più originale. Avendo un gatto curioso e particolarmente distruttivo in casa ho ancorato il filo della macchina da caffè sul retro del cassetto affinché non corresse più rischi, ho posizionato la zuccheriera e infine uno dei miei Echo Dot che in cucina non aveva ancora trovato il suo posto sicuro. La mattina, generalmente assonnata e di cattivo umore, posso così dirigermi in cucina e stando ferma sul posto mi preparo un buon caffè scegliendo tra la mia ampia collezione di miscele originali e compatibili e lasciando che Alexa mi dia il buongiorno con le mie canzoni preferite. Tutta un’altra colazione da quando ho la mia postazione caffè super accessoriata grazie ad Amazon Basics!

base caffe

E voi, come avete organizzato il vostro angolo caffè? Avete optato anche voi per una base con portacapsule? O preferite i portacapsule a torre? Fateci sapere cosa ne pensate lasciando un commento qui sotto! 

Autore
Hai domande o curiosità?
Lasciaci un commento!
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Seguici su YouTube
Seguici su Telegram
Seguici sui Social
Facebook
Instagram
Telegram
YouTube
Iscriviti alla newsletter
Articoli correlati
bonseki preview
Un angolo di Giappone in salotto: Bonseki, il giardino zen in miniatura
Categorie
Autore
Effetto WOW © 2021 Copyright SimpleMedia® P.IVA 01305640771 | REA: MT-88678 |
Effetto WOW © 2021 Copyright SimpleMedia® P.IVA 01305640771 | REA: MT-88678 |