Come fare un reso su Amazon.it

Effetto WOW > Guide Pratiche > Come fare un reso su Amazon.it

Indice dei contenuti

Un acquisto sbagliato o un prodotto difettoso? Nessun problema, ci pensa Amazon!

Che Amazon sia il colosso dell’e-commerce ormai è noto a tutti. Il suo grande successo nasce non solo dalla quantità infinita di prodotti in vendita e dalla comodità di acquisto ma dall’efficientissimo servizio di post vendita. Il servizio clienti Amazon è sempre disponibile e la politica dei resi davvero fantastica.

Amazon consente di restituire l’articolo acquistato senza doverne specificare il motivo fino a 30 giorni dalla data di consegna (a meno che il diritto di recesso non sia valido in alcuni specifici casi ben segnalati) e il rimborso del prodotto sarà totale, ad esclusione delle spese di spedizione. Restituendo il prodotto integro e seguendo la semplice procedura guidata ben spiegata da Amazon entro 14 giorni invece, saremo rimborsati completamente (le spese in questo caso se le accolla Amazon). Questo vale ovviamente per gli articoli spediti da Amazon, per quanto riguarda gli ordini effettuati da venditori terzi dovrete sempre consultare le indicazioni dei singoli store.

resi amazon

Essendo un acquirente seriale su Amazon, mi è capitato più volte anche di effettuare ovviamente la procedura di reso. E sono sempre stato estremamente soddisfatto del servizio. Vediamo quindi come procedere nel caso di richiesta reso su Amazon.it!

I primi passi per effettuare un reso su Amazon

Innanzitutto dovrete accedere al vostro account e successivamente alla pagina “I miei ordini”.
Vicino a ogni singolo ordine troverete il pulsante “Restituisci articoli”.
Si aprirà la pagina con il prodotto acquistato e selezionato che avete deciso di restituire; per procedere dovrete selezionare la motivazione della richiesta tra quelle disponibili (è possibile anche lasciare un commento, ma è del tutto facoltativo). Una volta fatto potrete cliccare su “continua”. In questa schermata potrete già vedere la data ultima per effettuare il vostro reso.

A questo punto Amazon vi dà la possibilità di selezionare se desiderate sostituire l’articolo (se possibile) oppure richiedere il rimborso.

Come rimborsa Amazon e in quanto tempo

In caso di acquisto tramite uno dei metodi di pagamento disponibili, Amazon vi chiederà se desiderate ricevere il rimborso sulla stessa carta o conto utilizzati per il pagamento oppure se preferite ricevere il rimborso direttamente sul saldo dell’account Amazon. In caso di pagamento con buono regalo Amazon, la scelta sarà ovviamente obbligata e riceverete il rimborso sul vostro saldo.

Modalità di spedizione del reso

Anche in questo caso le opzioni sono diverse e potrete scegliere quella che preferite in base a cosa è più comodo per voi. Amazon dà la possibilità di

  • portare il pacco presso un ufficio Postale o presso un PuntoPoste utilizzando l’opzione “Reso facile senza etichetta”; in questo caso dovrete consegnare il pacco esibendo semplicemente il codice che riceverete via mail
  • portare il pacco in un Ufficio Postale o presso un PuntoPoste stampando le etichette; in questo caso dovrete stampare le etichette già pronte che troverete sul vostro account e nella mail che vi invierà automaticamente Amazon
  • richiedere il ritiro a domicilio tramite corriere; in questo caso riceverete una mail dal corriere per la programmazione della consegna

Come imballare il prodotto

La cosa più pratica è sicuramente utilizzare la scatola ricevuta da Amazon; in caso l’abbiate gettata potrete comunque usare qualsiasi scatola di cartone. Prima di riconsegnare il pacco è bene togliere le vecchie etichette per non generare confusione al momento della spedizione. Amazon vi invierà anche le istruzioni per l’imballaggio (per esempio, all’interno del pacco è necessario inserire il numero d’ordine scritto su un foglio oppure il talloncino che vi invierà Amazon tramite mail).

Il pacco naturalmente, dopo aver imballato bene il prodotto in modo da evitare che subisca danni durante il trasporto, dovrà essere ben sigillato con del nastro adesivo con una buona tenuta.

Una volta consegnato il pacco potrete seguire passo a passo lo stato del reso e del rimborso accedendo alla sezione “I miei ordini” e cliccando su “Visualizza stato resi/rimborsi”.

Nessun dubbio sul fatto che riceverete il rimborso, questo ve lo posso garantire, la serietà di Amazon non si discute. Solitamente al massimo entro due settimane quanto dovuto sarà rimborsato sul vostro account o sul metodo di pagamento utilizzato in fase di acquisto.

resi amazon pacco

Se volete seguire da vicino la procedura di reso, godetevi la mia video-guida su YouTube dove vi mostrerò il mio ultimo reso richiesto per un prodotto arrivato difettoso. E non scordate di iscrivervi al nostro canale per poter vedere tutte le altre video recensioni!

A proposito di Amazon, siete pronti per il grande evento? Il 21 e 22 giugno torna il Prime Day, la grande festa dello shopping on line! Scoprite come approfittare di offerte e promozioni speciali su Amazon.it

Acquistate anche voi abitualmente su Amazon? Avete mai effettuato un reso? Sono sicuro che non avete avuto alcun problema a farlo! Raccontateci la vostra esperienza lasciando un commento qui sotto!

Autore
Hai domande o curiosità?
Lasciaci un commento!
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Seguici su YouTube
Seguici su Telegram
Seguici sui Social
Facebook
Instagram
Telegram
YouTube
Iscriviti alla newsletter
Articoli correlati
# Tag
Categorie
Autore
Effetto WOW © 2021 Copyright SimpleMedia® P.IVA 01305640771 | REA: MT-88678 |
Effetto WOW © 2021 Copyright SimpleMedia® P.IVA 01305640771 | REA: MT-88678 |