Diario ScuolaZoo, il compagno di viaggio dell’anno scolastico 2022/2023

Effetto WOW > Libri > Diario ScuolaZoo, il compagno di viaggio dell’anno scolastico 2022/2023

Indice dei contenuti

Come scegliere il diario scolastico

Il diario scolastico è di fondamentale importanza per la vita dello studente: non solo perché aiuta ad organizzare materie e compiti rendendo più facile lo studio ma perché permette ai ragazzi di racchiudere tra le pagine l’esperienza di vita di un intero anno. Il diario deve essere scelto con cura perché a differenza di libri e quaderni è il compagno quotidiano che obbligatoriamente dovrà stare tra le mani degli studenti tutti i giorni. Quindi è importante acquistare quello giusto mettendo in conto che dovrà essere comodo e pratico da consultare e riempire ma che dovrà anche piacere a chi lo utilizzerà. La scelta non può ricadere esclusivamente sull’aspetto della copertina del diario o al contrario esclusivamente sull’organizzazione dei planner inclusi. Trovare un diario che soddisfi tutte le esigenze non è comunque difficile: ce ne sono davvero tantissimi disponibili!

Le regole fondamentali? Assicuratevi che sia solido e con una copertina robusta, rigida e impermeabile affinché non si rovini (oltre che bella e in linea con la vostra personalità), preferite i diari con il segnalibro (anche più di uno) per una maggiore comodità e infine scegliete diari con pagine sgombre e con molto spazio per scrivere note e compiti. Noi il nostro diario perfetto l’abbiamo già tra le mani: anche quest’anno abbiamo scelto ScuolaZoo.

diario japan

ScuolaZoo: come è nato il progetto

ScuolaZoo è un brand ormai conosciuto da tutti: nato come un goliardico passatempo tra il suono di una campanella e l’altra è diventato prima un blog di successo e poi una vera e propria impresa con un fatturato invidiabile. Il segreto del successo? Aver messo nero su bianco i pensieri degli studenti con ironia pungente e tanta voglia di vivere con spensieratezza gli anni di scuola. Il blog non ha mai trattato però solo ed esclusivamente argomenti “frivoli”: è servito anche da strumento di denuncia di ciò che nella scuola non funziona e come luogo di incontro e scambio di idee per chi la scuola la vorrebbe rinnovare. Sentimenti mai sopiti negli studenti che ancora oggi trovano in ScuolaZoo un punto di riferimento importante che sa comunicare con i giusti mezzi ai più giovani.

Con il successo sono arrivate anche le prime richieste di gadget e merchandising. Ed è così nata una fantastica linea scuola che segue le tendenze che piacciono ai ragazzi accompagnandoli durante gli anni scolastici. Ma non solo, perché ammettiamolo, agende strutturate come quella di ScuolaZoo piacciono a tutti, anche a chi a scuola non ci va più da un pezzo! Per questo io l’acquisto ogni anno… per annotare conti, appuntamenti, pensieri, per sfogliare le pagine e tornare indietro nel tempo. E dallo scorso anno non sono l’unica in casa ad acquistarla: anche mia figlia, da quando ha iniziato la scuola superiore, ha scelto ScuolaZoo come suo diario.

diario interno

Il diario scolastico ScuolaZoo 2022/2023

Sono ormai diversi anni che ScuolaZoo, oltre a una ricca linea di prodotti di cartoleria per la scuola, propone il suo diario scolastico. Studiato per i ragazzi ma adatto a tutti coloro che non hanno troppa voglia di prendersi sul serio, l’agenda scolastica di ScuolaZoo è un vero e proprio compagno di viaggio da portare con sé durante l’anno per annotare tutto ciò che serve: dai compiti agli appuntamenti, dagli aneddoti ai ricordi. Ma non solo: grazie ai suoi articoli, agli stickers, ai passatempi inclusi tra le pagine è anche un fantastico alleato per trascorrere il tempo libero (o le ore di lezione più noiose). I diari ScuolaZoo sono disponibili in due misure, la “classic” da 11×15 cm e la “giant” da 13×17 cm. La copertina? Ce ne sono tante, tutte diverse, con stili e colori adatti a tutti.

diario scuolazoo

Temi e copertine

ScuolaZoo ogni anno cambia radicalmente faccia: difficile riconoscere dallo stile le agende di ScuolaZoo e questo è decisamente un punto a favore perché è possibile scegliere il proprio diario tra una moltitudine di copertine. Esiste naturalmente una linea Classic che propone agende dall’aspetto neutrale e serio (anche se i contenuti ovviamente non cambiano). Le versioni disponibili sono sei e includono le copertine total black e total blue e altri quattro diari con pattern eleganti su sfondi bianco, grigio, blu e nero.

diari classic

Per chi vuole affrontare la scuola con ironia fin dal primo momento (a partire dalla copertina quindi) sono invece disponibili i diari in Limited e Special Edition. Due versioni con scritte divertenti in copertina legate al “trauma” da rientro a scuola, tre per chi ama i fumetti (ispirati a giochi, personaggi e futuro) e una bellissima edizione con l’immagine stilizzata dell’Onda di Hokusai per chi ama il Giappone (ovviamente, quella che ho scelto io che da sempre ho una grande passione per il paese del Sol Levante).

Contenuti

ScuolaZoo è amatissimo dai ragazzi per il suo aspetto tutt’altro che tradizionale: stickers, foto e illustrazioni si susseguono e si confondono tra le pagine di un’agenda di tutto rispetto. Perché sì, ScuolaZoo è un diario fatto da e per i ragazzi ma è anche un’agenda scolastica ben organizzata e con tutto ciò che serve per affrontare l’anno scolastico. Anzi, vanta extra che gli altri diari non hanno: oltre alla pagina con i dati dello studente e gli orari provvisori e definitivi, ha per esempio anche delle pagine dedicate alle interrogazioni e alle assenze per poter tenere sott’occhio l’andamento scolastico.

A inizio di ogni mese si ripetono schematiche, utili e divertenti, alcune pagine: l’oroscopo (in puro stile semi-serio ScuolaZoo), il calendario del mese e il comodissimo planner dove sarà possibile segnare tutto ciò che si desidera grazie agli spazi vuoti oltre a entrate e uscite, compleanni, avvenimenti, citazioni, obiettivi scolastici e tutto ciò che riguarda film, serie tv, musica, sport, libri e fumetti. Le pagine sono molto semplici e quasi completamente vuote a parte frasi e meme stampati qua e là: questo lo rende un’agenda perfetta per la scuola ma anche per chi a scuola non va più, perché permette di appuntare tantissime informazioni e organizzarle al meglio. A differenza della maggior parte dei diari scolastici le pagine non sono quadrettate o a righe ma puntinate: personalmente la trovo una scelta azzeccatissima (amando molto le agende e lo scrapbooking le ho sempre cercate e scelte così). Un’altra caratteristica che adoro dei diari ScuolaZoo sono le pagine singole di tutti i sabati e delle domeniche che permettono di riempire di ricordi anche i weekend e non solo i giorni di scuola (la maggior parte delle dei diari scolastici invece, dedica una sola pagina mettendo insieme sabato e domenica).

planner diario

Tra le pagine dedicate ai singoli giorni ci sono naturalmente molti articoli dedicati al mondo della scuola e ai temi più disparati. Qualche esempio delle pagine che troverete quest’anno? D’Annunzio, la figura dei rappresentanti di istituto, i consigli per uno stile di vita ecosostenibile, la Seconda Guerra Mondiale raccontata nei film. Queste sono solo alcune delle interessanti pagine che attraversano l’anno scolastico di ScuolaZoo e che spesso rimandano a link esterni (a volte con l’utilizzo dei QR code) per approfondire i temi trattati. Oltre alle pagine intere dedicate agli articoli tra le pagine di ScuolaZoo trovare tantissimi aneddoti curiosi e utili come i riquadri dedicati alle Giornate Mondiali e le Unpopular Opinion.

Non mancano i momenti dedicati al tempo libero: cruciverba, sudoku, mandala da colorare, fumetti quiz e test semiseri che permettono di riempire i momenti di noia durante le lezioni dei prof poco convincenti.

ScuolaZoo è una via di mezzo tra un’agenda 12 mesi e una 18 mesi: è importante dirlo perché anche se è venduta come 18 mesi in realtà i mesi extra scolastici (quindi da giugno 2023 in poi) sono suddivisi diversamente, non hanno più una pagina dedicata per ogni giorno scolastico ma sei giorni per ogni pagina (e quindi la possibilità di scrivere poche righe).

oroscopo scuolazoo

Stickers e bigliettini

Ciò che affascina e colpisce di più i ragazzi sono però gli “accessori” extra: tra le pagine del diario ScuolaZoo (all’inizio, alla fine e più o meno a metà) sono inserite diverse pagine di stickers divertentissimi con immagini e scritte legate quasi interamente al mondo dei social. In fondo al diario c’è ciò che genitori e professori non dovrebbero mai notare invece: dei furbissimi minuscoli bigliettini con formule, tabelle e suggerimenti per i compiti in classe. Dalle Leggi di Keplero al Teorema di Lagrange, dal primo principio della termodinamica ai principali verbi irregolari in inglese: tutto ciò che serve per salvarsi in corner durante i compiti in classe è ben organizzato tra le ultime pagine del diario! Naturalmente non mancano i classici bigliettini pretagliati bianchi da riempire con gli appunti che mancano tra quelli già stampati, i commenti sui prof e gli inviti ad uscire ai compagni di banco.

stickers diario

Il diario personalizzato

ScuolaZoo ha ancora un importante asso nella manica per convincervi a trascorrere l’anno scolastico insieme: visitando il sito ufficiale infatti, si ha la possibilità in pochi minuti e con grande facilità di personalizzare il proprio diario e riceverlo direttamente a casa. I contenuti, gli stickers, le pagine all’interno non cambiano. Grazie al sito di ScuolaZoo è però possibile creare una copertina completamente personalizzabile con meme, sfondi, forme e sticker disponibili, inserire il testo che si desidera e modificarne colori e carattere e soprattutto caricare le proprie foto. Il gatto di casa, il cantante del cuore, l’attore preferito, il quadro che avete ammirato questa estate, un paesaggio da sogno, un selfie particolarmente riuscito: sulla copertina (ma anche sulla retro copertina) del diario ScuolaZoo potete aggiungere tutto ciò che desiderate scegliendo tra migliaia di combinazioni. Il diario costa un paio di euro in più rispetto a quelli che trovate in vendita in tutte le cartolerie, nei supermercati e su Amazon e viene spedito a casa dopo circa una settimana. Mentre io ho preferito scegliere un’agenda già pronta, mia figlia naturalmente si è divertita a creare la sua!

diario kpop

Dove acquistare i diari ScuolaZoo

Manca poco all’inizio della scuola ma non volete rinunciare al vostro diario ScuolaZoo? Acquistatelo ora! Trovate tutti i diari scolastici di ScuolaZoo su Amazon e, se siete clienti Prime, potrete scegliere di riceverlo in un solo giorno lavorativo senza costi aggiuntivi.

diari scuolazoo

I vostri ragazzi hanno già scelto il diario da tenere nello zaino durante l’anno? E voi riuscirete a resistere di fronte alla tentazione di acquistare le fantastiche nuove agende di ScuolaZoo? Avete mai acquistato i diari di ScuolaZoo? Fateci sapere cosa ne pensate lasciando un commento qui sotto! 

Siete ancora alla ricerca dello zaino o del trolley perfetto per il prossimo anno scolastico? Scoprite tutte le linee di Mitama dedicate agli studenti di tutte le età!

Autore
Hai domande o curiosità?
Lasciaci un commento!
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Seguici su YouTube
Seguici su Telegram
Seguici sui Social
Facebook
Instagram
Telegram
YouTube
Iscriviti alla newsletter
Articoli correlati
brutte storie preview
“Brutte Storie”: studiare la storia non è mai stato così divertente
kokeshi preview
Kokeshi: la collana di libri per scoprire il fascino della cultura orientale
Categorie
Autore
Effetto WOW © 2021 Copyright SimpleMedia® P.IVA 01305640771 | REA: MT-88678 |
Effetto WOW © 2021 Copyright SimpleMedia® P.IVA 01305640771 | REA: MT-88678 |