Kit Michelangelo scultura 3D: il regalo perfetto per San Valentino

Effetto WOW > Giardino e fai da te > Kit Michelangelo scultura 3D: il regalo perfetto per San Valentino

Indice dei contenuti

Il regalo definitivo per festeggiare il 14 febbraio

San Valentino si avvicina a grandi passi e anche quest’anno ci divideremo in due categorie: quelli in ansia per la solitudine e quelli in ansia perché in coppia e alla ricerca di un regalo che possa stupire la propria dolce metà. Senza dubbio un regalo come questo, renderà speciali questi giorni di festa non solo per il pensiero che lo accompagna ma anche perché permetterà alla coppia di trascorrere un momento insieme molto particolare, di creare qualcosa di unico come simbolo d’amore con le proprie mani (letteralmente parlando).

I calchi sono un’idea regalo non così recente ma che fino ad ora è stata sfruttata soprattutto dai neo-genitori. On line e sugli scaffali dei negozi di puericultura si trovano ormai da molti anni i kit per fare l’impronta del piedino, della manina o addirittura del pancione della futura mamma. In questo caso però, si fa un passo avanti e si può creare una vera e propria scultura non in negativo, ma in 3D. Questo grazie alla “magia” dell’alginato, un prodotto che personalmente utilizzo da moltissimi anni e che ho imparato a conoscere e apprezzare grazie alla mia passione per le miniature.

Cos’è l’alginato e a cosa serve

L’alginato è una polvere naturale ottenuta dalla lavorazione delle alghe. E’ atossica e inodore, non cola, si spalma facilmente, ha tempi rapidissimi di lavorazione e presa, è flessibile ed elastica ma riproduce i dettagli in una maniera assolutamente precisa. Anche se i kit che lo contengono hanno prezzi piuttosto elevati, la polvere di alginato costa davvero poco e ha una resa elevatissima (con 500 grammi di polvere si ottiene un chilo e mezzo di prodotto).

Proprio per il fatto di essere naturale, innocuo e avere una versatilità estrema, è perfetto per la realizzazione di calchi di parti anatomiche. Viene utilizzato nel mondo del cinema dai truccatori per creare calchi del viso degli attori da utilizzare come base per la creazione di protesi, per esempio. Ma anche per motivi meno artistici e più quotidiani come per la creazione delle impronte dentali: ebbene sì, l’alginato è fondamentale per il lavoro del nostro dentista. Infine, come accennato, può essere utilizzato per creare calchi per la riproduzione di qualsiasi tipo di oggetto, anche in miniatura.

Ma torniamo al lato più “romantico” della polvere di alginato!

alginato polvere

Kit Michelangelo per scultura delle mani

Con questo straordinario kit è possibile realizzare una copia a grandezza naturale di una coppia di mani strette una all’altra con un risultato realistico e davvero molto affascinante. Un’attività divertente e originale che coinvolgerà i creatori della scultura passo dopo passo. Algaplay, l’azienda che produce e distribuisce Michelangelo, ha creato questo straordinario kit per poter dare la possibilità a tutti, anche ai meno esperti in arte e fai da te, di dare vita con le proprie mani a una scultura perfetta. I kit sono disponibili in diverse versioni idonei per la realizzazione di sculture di due o più mani unite assieme; Algaplay vende però anche i singoli prodotti (dall’alginato alla polvere di gesso). Oltre ai calchi in gesso, è possibile creare anche calchi in gomma siliconica (materiale morbido ed elastico).

Cosa include il kit

Nel kit trovate tutto l’occorrente per creare la scultura 3D, sia gli ingredienti necessari per dare vita a stampo e calco sia gli accessori e gli utensili indispensabili per la creazione. Nel kit Michelangelo “L 2 mani”, dedicato a tutti gli innamorati, sono inclusi:

  • 450 grammi di polvere di alginato Michelangelo Moulding
  • 4 Kg di gesso sintetico tissotropico Michelangelo Casting Plaster
  • un secchio in plastica
  • una caraffa graduata da 1 litro
  • una spatola di miscelazione
  • due bastoncini in legno per pulire la scultura
  • un libretto di istruzioni illustrate per creare il calco
michelangelo kit

Come creare la scultura delle mani

Creare il calco delle mani è davvero semplice. Nel kit come detto trovate tutto l’occorrente, l’unico ingrediente che dovrete aggiungere è l’acqua. Attenzione però! Per esperienza vi consiglio di utilizzare l’acqua in bottiglie oppure distillata. E’ possibile utilizzare anche acqua di rubinetto, però dovreste avere la certezza assoluta di essere in presenza di un’acqua con un bassissimo livello di calcare; pena, la non riuscita dell’impasto. Per evitare questo problema meglio utilizzare per sicurezza un paio di bottiglie di acqua naturale (ne serviranno poco più di 2 litri). Un altro suggerimento molto importante: l’acqua dovrà essere fredda perché il calore accelera eccessivamente il processo di indurimento della pasta.

michelangelo inizio

Una volta preparati tutti gli ingredienti prendete il secchio incluso nel kit e mettete prima l’acqua, poi la polvere di alginato. Per creare la pasta di alginato dovrete mescolare con la spatola di plastica per 90 secondi fino ad ottenere un composto liscio e senza grumi. La pasta assumerà una colorazione viola piuttosto accesa. A questo punto dovrete lasciare a riposo qualche minuto il composto. Quando il colore viola diventerà più delicato e inizierà a schiarirsi dovrete inserire le mani tenendole ben ferme per circa due minuti. Quando la pasta di alginato sarà diventata bianca, potrete sollevare delicatamente le mani e toglierle facendo molta attenzione a non danneggiare lo stampo.

michelangelo base

Terminata l’operazione di creazione dello stampo potrete iniziare a preparare la polvere di gesso mettendo 300 ml di acqua nella caraffa graduata e aggiungendo la busta di gesso Michelangelo. Anche in questo caso dovrete mescolare bene con una spatola per circa due minuti per ottenere un composto senza grumi. Una volta pronto dovrete versare il composto nello stampo di alginato. Per evitare la formazione di bolle d’aria dovrete effettuare questa operazione molto lentamente e inclinando il contenitore.

michelangelo gesso

La parte più importante del lavoro è terminata! Sul libretto di istruzioni troverete indicato un tempo di riposo di 2 ore ma vi consiglio di lasciarlo molto di più, almeno una notte intera. In questo modo avrete la certezza di avere un calco perfettamente indurito. Terminato il periodo di riposo dovrete togliere l’intero stampo dal secchio aiutandovi con la spatola. Appoggiate lo stampo sul tavolo ed eseguite dei tagli verticali lungo la superficie utilizzando la spatola. Delicatamente togliete i pezzi di alginato fino a scoprire completamente la scultura delle vostre mani.

michelangelo finale

Consigli per una realizzazione perfetta

Seguendo i consigli per la realizzazione non dovreste avere alcuna difficoltà nella creazione dello stampo ma soprattutto non dovreste avere problemi nell’ottenere una scultura perfetta perché l’alginato è davvero un materiale versatile e dalla resa perfetta. Nel caso si fossero formate bolle d’aria o ci fossero pezzetti di gesso da togliere, potrete comunque utilizzare un coltellino affilato per lisciare la superficie.

Una volta indurita la vostra scultura avrà l’aspetto di una vera e propria scultura in marmo. Il materiale non perde le sue caratteristiche nel tempo, è molto resistente. Potrà essere lasciato grezzo senza ulteriori finiture, oppure potrà essere dipinto per personalizzarlo a proprio piacimento o ricoperto con una vernice apposita per gesso per renderlo ancora più lucido.

Avete già provato a realizzare un calco in gesso per un’occasione speciale? Cosa ne pensate di questo genere di regalo? Vi piacerebbe riceverlo e creare un calco insieme alla persona che amate? Se l’avete già provato, condividete la vostra esperienza; se avete dubbi o domande scriveteci lasciando un commento qui sotto! 

Autore
Hai domande o curiosità?
Lasciaci un commento!
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Seguici su YouTube
Seguici su Telegram
Seguici sui Social
Facebook
Instagram
Telegram
YouTube
Iscriviti alla newsletter
Articoli correlati
kit attrezzi preview
Kit di attrezzi con trapano avvitatore: un must have per i lavori di casa
Categorie
Autore
Effetto WOW © 2021 Copyright SimpleMedia® P.IVA 01305640771 | REA: MT-88678 |
Effetto WOW © 2021 Copyright SimpleMedia® P.IVA 01305640771 | REA: MT-88678 |