Paw Balm Dulàc: protezione e idratazione per le zampe dei nostri amici

Effetto WOW > Animali > Paw Balm Dulàc: protezione e idratazione per le zampe dei nostri amici

Indice dei contenuti

Perché è importante prendersi cura dei polpastrelli dei cani

Le zampe dei nostri amici a quattro zampe hanno una parte tanto importante quanto delicata: i polpastrelli detti anche cuscinetti. I polpastrelli dei cani sono fondamentali ed è importante che siano sempre in buona salute e che vengano controllati spesso poiché sono il punto di appoggio della zampa del cane e servono quindi a mantenerlo in equilibrio e a permettergli di correre, giocare e saltare; sono inoltre i naturali ammortizzatori del peso del cane e anche uno dei punti del corpo attraverso i quali il cane elimina il sudore.

I cuscinetti sono rivestiti da un sottile strato di tessuto adiposo che protegge le estremità, mentre i piccoli polpastrelli digitali sono ricoperti di tessuto calloso che serve a proteggere le unghie. I cani vivono costantemente retti sulle loro quattro zampe e non indossano calzini, scarpe e protezioni di altro genere, trascorrendo il tempo sia dentro che fuori casa, sottoposti a notevoli sbalzi di temperatura e all’aggressione di diversi elementi. Capite bene quanto sia importante proteggerli il più possibile per preservarli da ogni problema e mantenere il cane in salute.

polpastrelli sani

I problemi più comuni delle zampe dei nostri amici a quattro zampe

Le insidie che si vedono costretti ad affrontare i nostri amici sono davvero tante e anche se i polpastrelli dei cani sono estremamente resistenti, eventuali danni e problemi possono diventare seriamente invalidanti per i nostri cani. Meglio quindi conoscere il problema e cercare di adottare le giuste misure preventive per poter evitare dolore e fastidio al nostro cane. Le cause dei problemi ai cuscinetti sono davvero innumerevoli: dai problemi di unghie a funghi e batteri, da ferite dovute a incidenti durante le passeggiate ad allergie che provocano prurito e quindi portano il cane a leccarsi in maniera forsennata. Fino ad arrivare ai problemi dovuti alle intemperie e alle condizioni delle singole stagioni: in inverno il rischio maggiore sono il freddo, il gelo, il ghiaccio ma anche i prodotti antigelo che vengono sparsi sulle superfici delle strade. In primavera e autunno durante le lunghe passeggiate il cane si può ferire per colpa di strade sterrate e sassose, rami ragliati e spezzati, spine, aghi di alberi e molto altro. In estate infine, l’asfalto diventa rovente e molti padroni ancora non si rendono conto di quanto questo possa danneggiare e far soffrire il proprio cane durante le passeggiate.

Ma come riconoscere eventuali problemi ai cuscinetti? I sintomi sono piuttosto evidenti: se il vostro cane zoppica, è particolarmente pigro e inerme e non ha molta voglia di uscire potrebbe soffrire di dolore alle zampe; se il vostro cane si lecca e morde le zampe spesso e in maniera piuttosto violenta potrebbe avere dolore e fastidio. Oltre a questo, controllando potreste vedere segni visibili sui cuscinetti: ulcere, vesciche, lesioni, croste, formazioni e bozzi che non avevate mai notato prima ma anche rossore sulla pelle che circonda i cuscinetti. Anche il cattivo odore potrebbe essere un sintomo di qualche patologia o danno ai cuscinetti. Un altro sintomo di problemi ai polpastrelli è qualcosa che purtroppo molti padroni di cani ritengono “normale”: cuscinetti secchi e screpolati. Molte persone la considerano una condizione non patologica ma non è assolutamente così: i cuscinetti dei cani infatti, dovrebbero avere sempre un aspetto sano, idratato e compatto. Se così non fosse, meglio rivolgersi al veterinario di fiducia e in futuro prevenire il problema con un buon balsamo e i dovuti accorgimenti.

cuscinetti secchi

Come proteggere le zampe del cane durante l’estate

Come accennato, l’estate può essere tremendamente difficile per i nostri amici a quattro zampe: non solo perché devono affrontare come noi temperature altissime, umidità e afa ma perché strade e marciapiedi raggiungono temperature insopportabili e non sempre i padroni che li portano a passeggio si rendono conto di quanto questo sia dannoso per le zampe senza protezione dei loro amici.

Immaginate il dolore che può provare un cane portato a passeggio nelle ore peggiori della giornata in questo periodo: le temperature hanno raggiunto vette inimmaginabili soprattutto in città e asfalto e marciapiedi sembrano piastre da cottura (la temperatura della strada può superare gli 80°). Le raccomandazioni dei veterinari non sempre servono a far rinunciare alla passeggiata quotidiana ma se avete un amico a quattro zampe in casa è importante seguirle, soprattutto in questi giorni così afosi: da evitare totalmente le passeggiate tra l’una e le cinque del pomeriggio (che portano anche il rischio di colpi di calore) e meglio preferire, se possibile, passeggiate al parco o comunque sul manto erboso. Per capire se la strada è praticabile o meno per la passeggiata affidatevi alla vostra capacità di resistenza: se riuscite a tenere la mano sull’asfalto per una decina di secondi, via libera; se la strada è troppo rovente e non riuscite a tenere la mano appoggiata senza rischiare di bruciarvi, allora consideratela off limits anche per il vostro cane.

cane piedi

Buone abitudini e balsamo per zampe

Ci sono accorgimenti e rimedi che possiamo adottare per lenire il fastidio alle zampe dei nostri cani e soprattutto per prevenire eventuali problemi, lesioni e danni? Assolutamente sì. Innanzitutto è bene pulire le zampe al nostro amico dopo ogni passeggiata. Non solo per togliere residui, fango e polvere e quindi per una questione di igiene nel caso in cui il cane viva in casa con noi ma soprattutto per tenere idratata e morbida la pelle dei cuscinetti. Inoltre è indispensabile una cura periodica e professionale delle unghie: se avete paura di far del male al vostro cane e temete di non riuscire a tagliarle bene meglio lasciare fare al veterinario. Ma è importante farlo con costanza. Il taglio delle unghie inoltre, servirà per controllare con attenzione lo stato dei cuscinetti e delle zampe del cane.

Infine è bene prendere l’abitudine di utilizzare un balsamo apposito per le zampe degli animali; sono prodotti solitamente a base di cera d’api e altri elementi naturali del tutto innocui per i cani (anche se ingeriti) ma indispensabili per curare, lenire e prevenire ogni male e mantenere quindi sani e integri i polpastrelli dei nostri amici. Oltre ad essere indispensabile durante l’estate per preservare i cuscinetti e mantenerli idratati e morbidi, il balsamo è perfetto anche in inverno per proteggere dal freddo e in generale durante tutto l’anno per lenire fastidi ai cuscinetti e curare lesioni e piccole abrasioni che grazie al balsamo guariscono più velocemente.

zampe cani

Paw Balm Dulàc

Uno dei balsami migliori specifici per zampe disponibili sul mercato è senza dubbio Paw Balm di Dulàc, azienda 100% italiana che ha creato un prodotto 100% naturale. Questa fantastica crema protettiva dona sollievo e idratazione ai polpastrelli ed è perfetta sia per prevenire problemi ai cuscinetti sia per risolvere piccoli fastidi come abrasioni, secchezza e taglietti. Ma è soprattutto perfetta in questa stagione per dare sollievo e idratazione istantanea dopo le passeggiate.

Anche se sulla confezione è indicato “balm” e quindi “balsamo”, in realtà la consistenza è più simile a quella di una crema. E’ particolarmente leggera e facile da spalmare e ne basta pochissima per idratare le zampe dei nostri amici. Si assorbe velocemente e questo è molto importante perché ci permette di utilizzarla anche sugli animali più irrequieti e in generale su quelli che non gradiscono essere toccati proprio su zampe e cuscinetti. Una volta spalmata però lascia un’evidente barriera protettiva “burrosa” che protegge i polpastrelli dei nostri amici e cura istantaneamente i piccoli graffi e le screpolature.

Il balsamo per zampe Dulàc contiene solo ingredienti naturali che lo rendono completamente innocuo anche se ingerito: come i migliori balsami per zampe è a base di cera d’api e contiene altri ingredienti essenziali per la cura e l’idratazione dei cuscinetti come l’olio di oliva e di germe di grano, la calendula, la vitamina E e il burro di karitè. Inoltre è arricchito da un mix di oli essenziali particolare composto da timo, salvia, lavanda e tea tree che lo rendono piacevole e profumato al nostro naso ma non particolarmente gradito ai cani: questo fa sì che evitino di leccarsi le zampe, aspetto molto importante in caso di piccole ferite e abrasioni. Se lo dovessero fare comunque, nessuna paura: come già detto, il balsamo è specifico per animali, naturale e completamente innocuo in caso di ingestione. Non contiene infatti siliconi, paraffina, petrolati, oli minerali, parabeni né coloranti sintetici. Queste sue caratteristiche lo rendono sicuro da utilizzare anche tutti i giorni (anche più volte al giorno), per la normale pulizia e cura dopo la passeggiata; ma i suoi ingredienti ne fanno anche un balsamo miracoloso che lenisce all’istante le irritazioni e aiuta a riparare velocemente i piccoli tagli. Inoltre grazie alla barriera che crea, permette di prevenire la normale secchezza dovuta all’aggressione degli agenti atmosferici.
Il balsamo è contenuto in un pratico contenitore di plastica con tappo a vite che contiene 50 grammi di prodotto. Non fatevi spaventare dalla quantità e dal prezzo: non è tra i balsami più economici disponibili sul mercato ma ne serve pochissimo per ogni applicazione, dura molto e i risultati sono davvero straordinari!

Dulàc: dal 1982 prodotti per la cura e il benessere di tutta la famiglia

Per quanto riguarda l’azienda che produce questo straordinario prodotto dedicato ai nostri amici a quattro zampe, è degna della mia più piena fiducia. Ho già acquistato in passato dei prodotti a base di calendula e di arnica per la mia famiglia e non avevo idea che producesse anche creme e lozioni dedicate ai nostri amici animali. Dulàc è un’azienda italiana sul mercato dal 1982 e quindi con una lunga esperienza alle spalle. Da sempre seleziona con cura e attenzione le materie prime e offre una vasta gamma di prodotti per la cura della bellezza e per il benessere. Tutti i prodotti di Dulàc sono privi di siliconi, oli minerali e coloranti sintetici e quindi sono sicuri per tutti i componenti della famiglia. In più, tutti i prodotti di Dulàc sono dermatologicamente testati sulle persone quindi controllati e sicuri, ma non testati sugli animali. Questo per me è particolarmente importante ed è un notevole valore aggiunto. Aver scoperto la linea di prodotti naturali dedicata agli animali mi ha reso ancora più fedele a Dulàc!

E per i cuscinetti dei gatti?

Il balsamo per zampe e la necessità di proteggere i cuscinetti non sono ad uso esclusivo dei nostri amici cani. Porto a passeggio e mi prendo cura del cane della mia vicina di casa ma non ne ho uno in casa. Però ho un gatto ed è proprio grazie alla mia micia che ho scoperto dell’esistenza del balsamo per zampe Dulàc (e l’ho poi consigliato anche alla mia vicina di casa che ha deciso di acquistarlo per il suo cagnolone). Ebbene sì, anche le zampette dei gatti hanno bisogno di cure. Certo, i gatti se ne occupano spesso e volentieri però non sempre è sufficiente. Se avete gatti che possono passeggiare liberamente fuori casa valgono le regole già dette per i cani: meglio abituarli a una pulizia regolare e costante sia per una questione di igiene sia per evitare problemi ai cuscinetti.

Il gatto non avrà il problema di essere portato a spasso con in guinzaglio e si regolerà da solo su come, quando e dove passeggiare ma le scorribande dei felini non sempre vanno a buon fine e anche i gatti possono incorrere in problemi e incidenti e danneggiare i propri polpastrelli. I cosiddetti “gommini” dei gatti sono meravigliosi se sani: soffici, lisci, morbidi, leggermente gommosi. Se vi accorgete che sono secchi, screpolati o addirittura presentano piccoli tagli e abrasioni meglio correre ai ripari e acquistare un balsamo specifico, proprio come quello della Dulàc che è ottimo sia per cani ma anche per i gatti. Io l’ho acquistato a seguito di una marachella della mia micia che ha deciso noncurante del calore di fare una passeggiata su una teglia rovente. E’ stata la stessa veterinaria a consigliarmi di tenere un balsamo naturale specifico per zampe a casa ed è tornato utile in più di un’occasione. L’idratazione è istantanea, anche se ingerito è innocuo anche per i gatti e gli effetti sono visibili fin dal primo utilizzo.

zampe gatto

Cuscinetti a effetto WOW, tutti da accarezzare, per i nostri amici a quattro zampe! Avevate mai sentito parlare dei paw balm per i nostri cuccioli? Avete mai provato questo prodotto o uno simile? Fateci sapere cosa ne pensate lasciando un commento qui sotto!

Autore
Hai domande o curiosità?
Lasciaci un commento!
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Seguici su YouTube
Seguici su Telegram
Seguici sui Social
Facebook
Instagram
Telegram
YouTube
Iscriviti alla newsletter
Articoli correlati
avvento animali preview
Pet calendari dell’avvento: l’attesa è una festa anche per i nostri amici animali!
tappetino preview
Tappetini riscaldanti: perché acquistarli per i nostri amici a quattro zampe
Categorie
Autore
Effetto WOW © 2021 Copyright SimpleMedia® P.IVA 01305640771 | REA: MT-88678 |
Effetto WOW © 2021 Copyright SimpleMedia® P.IVA 01305640771 | REA: MT-88678 |