Tutti pazzi per i pallet: idee e suggerimenti per arredare con i bancali

Effetto WOW > Giardino e fai da te > Tutti pazzi per i pallet: idee e suggerimenti per arredare con i bancali

Indice dei contenuti

Perché recuperare i pallet

Il legno è un materiale di pregio, non solo quello lucido e levigato che vediamo nei mobilifici ma anche quello grezzo e sporco dei pallet. Gettarli e considerarli rifiuti di poco valore è assolutamente sbagliato. Per fortuna i pallet utilizzati nelle aziende vengono spesso recuperati e riutilizzati e anche quando qualcuno cerca di disfarsene c’è chi li recupera per dargli una nuova vita in virtù di questa fantastica tendenza che è diventata una vera e propria moda in fatto arredamento.

Arredare con i pallet non è considerato un mero riciclo o “arte dell’arrangiarsi”: ormai gli arredi fatti con i bancali finiscono sulle riviste d’arredamento e sono considerati un tocco di stile glamour e invidiabile. Ed è uno stile che piace a tutti, proprio come il materiale di cui sono composti: il legno dà un tocco caldo e naturale ad ogni ambiente, si adatta a qualsiasi stanza e permette di dare sfogo alla nostra creatività.

epal pallet

Dove trovare i pallet e come trattarli

La via più semplice e più economica per recuperare uno o più pallet è sicuramente quella di chiedere a qualche azienda o negozio se hanno disponibili dei pallet destinati al riciclo; sarebbe preferibile rivolgersi ad aziende alimentari perché utilizzano pallet trattati con prodotti non nocivi per la salute. I pallet che arrivano da paesi stranieri per esempio, sono spesso trattati con prodotti specifici antiparassitari tossici, quindi bisogna porre una certa attenzione alla provenienza dei bancali. Se volete riciclare i pallet per costruire arredi da mettere in balcone o in giardino potete tranquillamente utilizzare pallet usati; se però avete in progetto di creare un arredo per la cucina o la camera da letto è preferibile acquistarli nuovi, si trovano in tutte le grandi catene di fai da te e addirittura on line.

Se invece preferite risparmiare e riciclare un pallet già usato dovrete pulirlo bene e trattarlo nel modo giusto prima di iniziare ad assemblare il vostro complemento d’arredo. Per prima cosa dovrete lavarlo utilizzando semplicemente dell’acqua, del sapone liquido e una spugna (con la stessa modalità e gli stessi attrezzi con cui lavate l’auto). Lavate e sciacquate più volte il pallet e poi lasciatelo asciugare all’aria aperta per qualche giorno per essere sicuri che non ci sia umidità residua.

Un’altra operazione da fare è quella della levigatura. E’ lunga e un po’ noiosa, ma è indispensabile per evitare di ritrovarsi una scheggia di legno conficcata nella carne, cosa molto molto dolorosa! Per levigare i pallet dovrete munirvi di guanti spessi (meglio se imbottiti), di carta vetrata e di un po’ di tempo e pazienza.

Per quanto riguarda il colore non c’è limite alla fantasia: potrete colorare il pallet ma anche lasciarlo grezzo se vi piace il colore e l’imperfezione del disegno del legno. Meglio però dare almeno una mano di impregnante.

Come arredare con i pallet

Una volta trattati con cura i pallet sono pronti per diventare splendidi complementi d’arredo. Una delle trasformazioni più “classiche” prevede la creazione di un divanetto e un tavolino. Spettacolari perché possiamo divertirci a personalizzarli come più desideriamo, verniciando il legno con il nostro colore preferito, realizzando una base multicolor, giocando con colori e motivi delle stoffe e dei cuscini che andranno a ricoprire il divano. In questo caso, basterà un bancale per fare da base al divanetto e uno al quale aggiungere delle ruote per farne un pratico tavolino su cui servire snack e aperitivo agli amici. Nulla vieta di sovrapporre più pallet naturalmente.

Per chi ha una certa manualità e lo spazio dove lavorare il legno, i pallet diventano anche una miniera di materiale utile per creare da zero un complemento d’arredo. Vi basterà separare delicatamente le travi (facendo sempre molta attenzione anche a togliere tutte le eventuali graffe che spesso si trovano conficcate nei pallet riciclati). Partendo dalle assi piatte e levigate dei pallet, potrete creare comodini, librerie, fioriere e mobili di ogni genere.

pallet vaso

Ormai i mobili creati con i pallet sono un classico soprattutto per chi ha la fortuna di avere uno spazio ampio all’esterno come un giardino o un bel terrazzo grande. Questo perché i mobili da esterni, e in particolare tavoli e sedie, sono molto costosi a meno di non ripiegare sui classici modelli bianchi o verde scuro che si trovano un po’ ovunque. Realizzare uno spazio in cui sedersi e un tavolo a corredo è decisamente più gratificante e permette di personalizzare la nostra area relax. Inoltre, gli arredi fatti con i pallet si integrano decisamente meglio con l’ambiente bucolico di un giardino o di un bel terrazzo fiorito.

Un’altra idea bellissima che possiamo realizzare in una manciata di ore anche se non abbiamo uno spazio esterno di grandi dimensioni, è quella di regalarci un orto verticale sul nostro balcone. Semplicemente appendendo un pallet al muro sulla parete del balcone e appoggiando vasi delle dimensioni idonee potremo avere un portavasi originale e coloratissimo dove coltivare fiori o piante aromatiche senza togliere spazio, senza sporcare e senza spendere.

Allo stesso modo un pallet trattato, verniciato e magari colorato, e appoggiato al muro in salotto o in corridoio può diventare una comodissima libreria o fungere semplicemente da mensola portatutto. Utilizzato nella stessa posizione in garage o in cantina diventa invece un pratico e spazioso ripostiglio per attrezzi da giardino o da lavoro (pensate a quanto è facile piantare chiodi e ganci nel legno morbido dei pallet).

Avete mai utilizzato uno o più pallet per arredare casa, terrazzo o giardino? Cosa ne pensate dei complementi d’arredo realizzati con materiale riciclato? Avete altre idee da condividere con la nostra community di utenti o dubbi e domande? Lasciate un messaggio nel box dei commenti!

Autore
Hai domande o curiosità?
Lasciaci un commento!
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Seguici su YouTube
Seguici su Telegram
Seguici sui Social
Facebook
Instagram
Telegram
YouTube
Iscriviti alla newsletter
Articoli correlati
pattex tape preview
Pattex Millechiodi Tape: il nastro biadesivo resistente e a presa immediata
Categorie
Autore
Effetto WOW © 2021 Copyright SimpleMedia® P.IVA 01305640771 | REA: MT-88678 |
Effetto WOW © 2021 Copyright SimpleMedia® P.IVA 01305640771 | REA: MT-88678 |